Regione Veneto: Bando “Il Veneto Artigiano 2022”

bando veneto artigiano 2022

La Regione Veneto, Assessorato allo Sviluppo Economico, ha approvato un bando da 5 milioni di euro a sostegno delle imprese artigiane ubicate nella nostra regione che intendono introdurre innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo, ammodernare i macchinari e gli impianti ed accompagnare i processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale, anche in un’ottica di sviluppo sostenibile.

Entità del contributo

L’agevolazione, nella forma di contributo a fondo perduto, è pari al 40% della spesa rendicontata ammissibile per la realizzazione del progetto ed è concessa:

• nel limite massimo di € 100.000 corrispondenti a una spesa ammissibile pari o superiore a euro 250.000;
• nel limite minimo di € 10.000 corrispondenti a una spesa ammissibile pari a euro 25.000.

Il contributo, inoltre, è cumulabile con il credito d’imposta Transizione 4.0.

Investimenti e spese ammissibili (dal 01/09/2022 ed entro il 02/10/2024)

a) Macchinari, autoveicoli speciali (es. autopompe, autoveicoli con pedana/cestello elevabile, etc.) e mezzi d’opera, impianti produttivi, hardware ed attrezzature;

b) Autocarri Euro 6 e con alimentazione non esclusivamente diesel o benzina – importo calcolato forfettariamente su 10.000€;

c) Software, e-commerce, web design, testi in lingua, video, foto, etc. – max 10.000€;

d) Opere edili/murarie per interventi di manutenzione e di ristrutturazione, impianti elettrici, idrico-sanitari, riscaldamento, videosorveglianza – spesa max 10.000€ se le spese al punto a) sono meno di 50.000€; spesa max 20.000€ se pari o superiori;

e) realizzazione di impianti a fonti rinnovabili (fotovoltaico, solare termico, eolico, geotermico), inclusi sistema combinato di inverter con batterie e allacciamento alla rete – max € 8.000,00 per impianti fino a 20 kW, max € 20.000,00 se superiori;

f) Spese generali, es. arredi, brevetti, locazioni, energia, etc. – 3.500€ forfettari

Destinatari

Sono ammesse alle agevolazioni le imprese artigiane che al momento della presentazione della domanda, a pena di inammissibilità, devono possedere i seguenti requisiti:

• essere regolarmente iscritta all’Albo delle imprese artigiane istituito presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura competente per territori;

• avere l’unità operativa, o le unità operative, in cui realizza il progetto imprenditoriale in Veneto.

• essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essere in liquidazione volontaria e non essere sottoposta a procedure concorsuali in corso o aperte nei suoi confronti antecedentemente la data di presentazione della domanda;

• essere in possesso dei requisiti di onorabilità.

Come presentare la domanda

Le domande potranno essere inserite dal 6 al 29 settembre 2022 (no click day) tramite il portale della Regione Veneto.

Procedura valutativa con graduatoria.

Per consultare i documenti ufficiali della Regione Veneto è sufficiente cliccare sul pulsante che troverete di seguito.

Vi ricordiamo inoltre che i nostri uffici sono e rimangono a vostra disposizione per ogni necessità.


REGIONE VENETO – BANDO “IL VENETO ARTIGIANO 2022”


Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4 – 45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403535

mail: info@confcommerciorovigo.itamministrazione@confcommerciorovigo.it